Il tuo browser non supporta JavaScript!

FUORI SERVIZIO

Attenzione, controllare i dati.

Innovazione culturale e gestionale in sanità

Innovazione culturale e gestionale in sanità
titolo Innovazione culturale e gestionale in sanità
autore
argomenti Economia e Management Economia
Economia e Management Innovazione
Economia e Management Management
Economia e Management Tecniche di gestione
Sanità Medicina
collana Economia e management
editore Franco Angeli
formato Libro
pagine 328
pubblicazione 2016
ISBN 9788891729934
 

Abstract

La sanità italiana sta attraversando un periodo di profonde perturbazioni derivanti dai cambiamenti della domanda, dal ruolo sempre più importante ricoperto dal cittadino-utente e da un'offerta crescente e sempre più costosa, con effetti negativi sulla spesa pubblica. Da ciò l'urgente necessità di provvedere ad un rapido cambiamento culturale teso ad assumere una concreta applicazione in particolare nei rapporti fra ospedale e strutture terr...
Libro di difficile reperibilità
32,00
 
La sanità italiana sta attraversando un periodo di profonde perturbazioni derivanti dai cambiamenti della domanda, dal ruolo sempre più importante ricoperto dal cittadino-utente e da un'offerta crescente e sempre più costosa, con effetti negativi sulla spesa pubblica. Da ciò l'urgente necessità di provvedere ad un rapido cambiamento culturale teso ad assumere una concreta applicazione in particolare nei rapporti fra ospedale e strutture territoriali, specificamente quelle preposte alle cure primarie. La Lombardia sta dando concretamente delle risposte sul piano istituzionale, attraverso la recente legge 23/2015, a livello di organizzazione sia aziendale sia di sistema. Il presente saggio, partendo da una prospettiva futura, analizza l'ICT come driver di cambiamento per poi ripercorrere gli strumenti di programmazione e controllo e riportando un caso di eccellenza relativo al modello Lean, applicato all'ospedale Galliera di Genova. L'ospedale non deve cambiare solo nel senso di diventare più efficiente ma, soprattutto, deve essere concepito in modo del tutto nuovo, ponendo l'uomo al centro. E il tema dell'umanizzazione della sanità viene legato al ruolo dello psicologo all'interno e all'esterno dell'ospedale. È su questi presupposti che si è voluto riunire contributi diversi destinati sia alla formazione dei futuri operatori di sanità che a tutti coloro che a vario titolo, professionale e non, hanno a cuore il funzionamento e la sostenibilità del sistema sanitario.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.