Il tuo browser non supporta JavaScript!

FUORI SERVIZIO

Attenzione, controllare i dati.

Clinica, relazione, decisione. La consultazione medica nelle cure primarie

Clinica, relazione, decisione. La consultazione medica nelle cure primarie
titolo Clinica, relazione, decisione. La consultazione medica nelle cure primarie
autori ,
argomento Sanità Medicina
collana Medi-care
editore Franco Angeli
formato Libro
pagine 358
pubblicazione 2016
ISBN 9788891729613
 

Abstract

Oggi la consultazione medica sembra una pratica superata: nella società dell'informazione la costante connessione e i progressi tecnologici sembrano rendere marginale l'incontro faccia a faccia e l'ascolto del paziente. In realtà solo nella consultazione vi è la possibilità di accogliere la soggettività del paziente dandole dignità, assumendola come base per il lavoro clinico di qualità e, ultimo ma non meno importante, per un uso oculato ...
Libro di difficile reperibilità
39,00
 
Oggi la consultazione medica sembra una pratica superata: nella società dell'informazione la costante connessione e i progressi tecnologici sembrano rendere marginale l'incontro faccia a faccia e l'ascolto del paziente. In realtà solo nella consultazione vi è la possibilità di accogliere la soggettività del paziente dandole dignità, assumendola come base per il lavoro clinico di qualità e, ultimo ma non meno importante, per un uso oculato delle risorse. La consultazione è inoltre il luogo ideale per giungere a una decisione effettivamente condivisa con il paziente, a patto che vengano ridisegnate le competenze necessarie e il metodo di conduzione. Il libro presenta in modo dettagliato gli elementi che costituiscono la consultazione medica e fornisce strumenti concettuali semplici ed efficaci per ottenere una conoscenza approfondita del soggetto delle cure: il paziente. Ciò è vincente non solo per una buona relazione, ma per una buona medicina. Infatti gli autori mostrano come ciò che rende la pratica del medico incisiva è il processo decisionale gestito con il paziente, raggiungibile grazie a un metodo basato sul pensiero critico e sull'integrazione del ragionamento clinico con le capacità gestionali e comunicative. Il libro è rivolto ai medici di medicina generale in formazione, ai loro insegnanti e tutor, ma può essere un utile strumento anche per i professionisti che lavorano nelle cure primarie.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.