Il tuo browser non supporta JavaScript!

Attenzione, controllare i dati.

Fallimentare

Compendio di contabilità pubblica (contabilità di Stato e degli enti pubblici)

di Marco Fratini

editore: Neldiritto Editore

pagine: 464

Il volume affronta le seguenti tematiche: le nozioni di contabilità, finanza ed economia pubblica; il bilancio finanziario del
20,00

Memento Pratico. Crisi d'impresa e fallimento 2017

editore: IPSOA-Francis Lefebvre

pagine: 1276

L'edizione 2017 del Memento "Crisi d'impresa e fallimento" prende in esame l'importanza sempre più crescente degli strumenti
120,00

Poteri e responsabilità nella gestione di società in crisi. Allerta, autofallimento e bancarotta

di Gianluca Bertolotti

editore: Giappichelli

pagine: 204

"Negli ultimi anni l'attenzione al fenomeno delle crisi delle imprese, anche da parte della dottrina italiana, ha avuto una cr
24,00

Codice delle assicurazioni

di L. Farenga

editore: La Tribuna

L'opera è aggiornata con: il Reg. IVASS 26 ottobre 2016, n. 30, in materia di vigilanza sulle operazioni infragruppo e sulle concentrazioni di rischi; il Reg IVASS 26 luglio 2016, n. 28, applicazione del metodo look-through ai fini della determinazione del requisito patrimoniale di solvibilità.
35,00

Gestione delle procedure concorsuali nella crisi d'impresa

editore: Ipsoa

"Chi scrive un libro deve assumersi il compito di interessare una cerchia di lettori, vasta o ristretta che sia, offrendo, se si cimenta nelle discipline giuridiche, un contributo all'interpretazione e/o all'applicazione della legge. Deve quindi porsi alcuni interrogativi, cui dare risposta schietta: quali vantaggi riceve colui che legge il libro giuridico o, come più spesso capita, lo consulta? Con riferimento a questo libro i motivi forse sono più di uno. Il legislatore è più volte intervenuto dal 2005 al 2016, ora incisivamente, ora con poche disposizioni, a modificare la legge fallimentare e soprattutto quella parte di essa dedicata al risanamento dell'impresa in crisi e alla rimozione dello stato d'insolvenza, che costituisce l'oggetto di questo libro. Numerosi e pregevoli sono stati gli apporti della dottrina volti ad illustrare le modifiche intervenute e a confrontare la novella con la disciplina previgente; in tali apporti si è cimentato nel 2012 e nel 2015 anche questo studio, sia pur con contributi aventi portata meramente operativa e con l'intento di offrire una prima informazione, contributi preceduti o accompagnati dalla pubblicazione di propri manuali-formulari succedutisi in sette edizioni dal 1993 al 2016."
70,00

Le nuove garanzie sui finanziamenti all'impresa (Decreto banche - D.L.N. 59/2016, convertito in L.N. 119/2016)

di Stefano Loconte

editore: Maggioli Editore

pagine: 220

Il volume illustra le principali novità introdotte dal cosiddetto "Decreto Banche" (D.L. 3 maggio 2016 n. 59, convertito in Legge 30 giugno 2016 n. 119), tra cui meritano particolare rilievo i due istituti del pegno mobiliare non possessorio e del patto marciano: nuove forme di garanzia che si auspica conducano le banche ad assicurare un maggior flusso di investimenti nei confronti delle imprese. Il Decreto provvede, inoltre, a modificare in parte la disciplina delle procedure esecutive e le procedure concorsuali, per renderle più snelle e veloci, con il chiaro intento di ridurre i tempi di recupero dei crediti. Il manuale ha l'obiettivo di fornire agli operatori del settore, sia bancario che imprenditoriale, le giuste direttive sulla corretta applicazione della nuova normativa, evidenziando sinteticamente la ratio degli articoli del Decreto riferiti al mondo dell'impresa e facendo un confronto con la legislazione precedente o attuale, senza far mancare spunti pratico-applicativi e di riflessione.
22,00 19,80

La riforma della revisione legale. Tutte le novità del D.LGS. N. 135/2016 commentate articolo per articolo

editore: Maggioli Editore

pagine: 228

Con l'emanazione del Decreto di riforma della Revisione legale (D.Lgs. n. 135 del 17 luglio 2016) sono state apportate numerose modifiche al D.Lgs. n. 39/2010, in particolare in tema di: disciplina della formazione dei revisori legali; esame di idoneità professionale per l'abilitazione all'esercizio della revisione legale (materia recentemente disciplinata dal D.M. 19 gennaio 2016, n. 63); verifica del bilancio consolidato; indipendenza del revisore. La nuova normativa stabilisce, insomma, requisiti qualitativamente più elevati per l'accesso alla professione e si preoccupa di disciplinare anche la formazione successiva all'iscrizione nel registro, affinché i soggetti abilitati mantengano adeguati standard professionali. Nel volume si illustrano i diversi articoli del D.Lgs. n. 39/2010 come modificati dal nuovo D.Lgs. n. 135/2016, evidenziando le variazioni intercorse e commentando le differenze sostanziali introdotte. Al termine della trattazione, viene proposta un'utile tabella di raffronto fra il testo normativo ante e post riforma.
24,00 21,60

Diritto e prassi del mercato finanziario

di Daniele Maffeis

editore: Giappichelli

La raccolta di scritti "Diritto e prassi del mercato finanziario" indaga il mercato finanziaria e l'intermediazione finanziaria e muove dall'indagine dei contratti bancari e dei contratti finanziari, e dei contratti c.d. ibridi, con componenti derivative e finanziarie, per esaminare, sempre sul piano della natura finanziaria e della qualificazione giuridica, le fattispecie dell'indicizzazione, proprie dei finanziamenti a tasso variabile e dei c.d. tassi negativi. Gli scritti ora raccolti in "Diritto e prassi del mercato finanziario" esaminano, nell'arco di dieci anni, le fattispecie del diritto del mercato finanziario sotto il profilo delle possibili patologie e del contenzioso, che è molto diffuso, ma l'obiettivo della riflessione è la fisiologia, la valutazione dei fenomeni, attenta alla prassi ed ai limiti che, ad essa, inevitabilmente, pongono le regole giuridiche, anche nella dimensione della concreta applicazione da parte della giurisprudenza, con la concretizzazione di clausole generali vecchie e nuove (la buona fede e la correttezza, ma anche la trasparenza, nella sua particolare declinazione di misura del rischio, in ambito finanziario) e l'applicazione di non pochi precetti di condotta di forma di vario contenuto, fonte ed ispirazione. Peculiare attenzione è dedicata all'autonoma natura del contratto di investimento rispetto ai singoli atti di investimento e in dipendenza, di volta in volta, del diverso servizio di investimento (negoziazione, esecuzione di ordini per conto del cliente, gestione individuale o consulenza). La prospettiva è il ruolo di titolare di un ufficio di diritto privato dell'intermediario, nel contesto di regole che trascorrono da un sistema incentrato sulla disciplina dei conflitti di interessi, e della trasparenza, alla nuova linea di tendenza della product governance.
45,00

Assicurazioni e appalti: etica, legalità, responsabilità

di Diana Cerini

editore: Giappichelli

pagine: 200

Il volume affronta il tema del ruolo del mondo assicurativo nello scenario sociale e legislativo più attuale, con riferimento al contributo che gli operatori economici del settore possono offrire nel presidiare la legalità e nell'incentivare comportamenti virtuosi delle aziende assicurate. Ciò con particolare attenzione al mondo degli appalti, degli immobili da costruire e dei rischi catastrofali.
24,00

La perizia bancaria

editore: Maggioli Editore

pagine: 292

Il manuale si configura come strumento operativo per l'elaborazione di perizie econometriche sui rapporti bancari. La prima parte del volume è dedicata agli aspetti matematici-finanziari derivanti dalla rappresentazione del reale, come interpretata dalla posizione giuridica adottata dalla Suprema Corte di Cassazione. Di taglio pratico, la trattazione fornisce inoltre indicazioni sul migliore utilizzo degli strumenti informatici per le rilevazioni da effettuare nel corso delle perizie. La seconda parte esamina invece gli aspetti giuridici del rapporto tra banche e clienti, evidenziandone i profili a maggior rischio di contenzioso. Completato da esempi di perizia svolta - in particolare sui conti correnti bancari e sul leasing - il testo dedica una sezione ai casi pratici dell'attività del perito in questi ambiti: dai primi passi da compiere, fino all'esame delle situazioni più complesse, con il supporto della documentazione bancaria e contabile dei casi proposti. Questa seconda edizione è aggiornata con: il D.L. 14 febbraio 2016, n.18 convertito dalla Legge 8 aprile 2016, n. 49 (riforma delle BCC), che ha reintrodotto l'anatocismo, anche se su base annuale e non trimestrale; il D.Lgs. 21 aprile 2016, n. 72, che ha previsto modifiche e integrazioni del titolo VI-bis del T.U.B.; il D.M. 24 giugno 2016 (rilevazione dei tassi effettivi globali medi, ai sensi della legge sull'usura).
34,00 30,60

I contratti bancari

editore: Giappichelli

pagine: 517

Quello attuale è senza alcun dubbio il tempo dei contratti bancari. Negli ultimi anni alle tradizionali figure regolate dal codice civile se ne sono aggiunte di nuove, quali, su tutti: il prestito vitalizio ipotecario, il microcredito, il contratto di locazione finanziaria per l'acquisto di beni immobili da adibire ad abitazione principale (ed. leasing abitativo). A ciò si aggiunga che, sotto lo stimolo del legislatore europeo, tipi contrattuali tradizionali hanno ricevuto una rinnovata e assai articolata disciplina. Il caso più emblematico è costituito, ovviamente, dal mutuo, modificato dalla direttiva 2014/17/UE (ed. mortgage credit directive), di recente attuazione nell'ordinamento italiano (v. d.lgs. 21 aprile 2016, n. 72). Il volume mira ad offrire un quadro aggiornato dell'evoluzione dei contratti bancari alla luce delle più recenti ricostruzioni offerte dalla dottrina e degli orientamenti della giurisprudenza e dell'Arbitro Bancario Finanziario.
45,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.