Il tuo browser non supporta JavaScript!

Attenzione, controllare i dati.

Borsa e finanza

La perizia bancaria

editore: Maggioli Editore

pagine: 292

Il manuale si configura come strumento operativo per l'elaborazione di perizie econometriche sui rapporti bancari. La prima parte del volume è dedicata agli aspetti matematici-finanziari derivanti dalla rappresentazione del reale, come interpretata dalla posizione giuridica adottata dalla Suprema Corte di Cassazione. Di taglio pratico, la trattazione fornisce inoltre indicazioni sul migliore utilizzo degli strumenti informatici per le rilevazioni da effettuare nel corso delle perizie. La seconda parte esamina invece gli aspetti giuridici del rapporto tra banche e clienti, evidenziandone i profili a maggior rischio di contenzioso. Completato da esempi di perizia svolta - in particolare sui conti correnti bancari e sul leasing - il testo dedica una sezione ai casi pratici dell'attività del perito in questi ambiti: dai primi passi da compiere, fino all'esame delle situazioni più complesse, con il supporto della documentazione bancaria e contabile dei casi proposti. Questa seconda edizione è aggiornata con: il D.L. 14 febbraio 2016, n.18 convertito dalla Legge 8 aprile 2016, n. 49 (riforma delle BCC), che ha reintrodotto l'anatocismo, anche se su base annuale e non trimestrale; il D.Lgs. 21 aprile 2016, n. 72, che ha previsto modifiche e integrazioni del titolo VI-bis del T.U.B.; il D.M. 24 giugno 2016 (rilevazione dei tassi effettivi globali medi, ai sensi della legge sull'usura).
34,00 30,60

Concedere crediti. Come una banca si organizza per valutare il merito creditizio e gestire le crisi aziendali

di Paolo Ballerini

editore: Franco Angeli

pagine: 96

L'argomento della concessione dei crediti è antico come il mondo, ma sempre attuale perché in continua evoluzione. La clientela è aumentata di numero e cresciuta in termini di preparazione, ma il rischio d'insolvenza, anziché diminuire, negli ultimi anni è aumentato, come i dati statistici confermano. Non esistono rimedi taumaturgici, ma possono e devono coesistere atteggiamenti improntati a preparazione professionale, disponibilità all'ascolto, capacità di seguire la clientela meno avvezza a gestire l'aspetto finanziario dell'attività aziendale, razionalità nell'individuare le motivazioni sottostanti ad una richiesta di credito, talvolta vaga e concessa solo perché assistita da idonea (?) garanzia. Al tempo stesso, gli strumenti elettronici agevolano il lavoro, accorciandone i tempi di esecuzione, ma talvolta prevaricano l'intervento dell'uomo con l'inconscia sudditanza che il mezzo tecnico esercita quasi inevitabilmente sull'utilizzatore, tanto che talvolta si rischia di privilegiare il mezzo, piuttosto che il fine che quel mezzo ci può consentire di raggiungere in tempi più brevi. Il libro è stato scritto in modo semplice, diretto, immediato. Il libro prende in esame anche il problema dell'insolvenza, cercando di farlo vivere in modo non traumatico e fornendo al tempo stesso alcuni suggerimenti pratici per contenerne danni e dimensioni, anche in termini di revocatoria fallimentare, nella quale spesso capita d'incorrere in modo inconsapevole.
15,00

Mediatore creditizio e agente in attività finanziaria

editore: Maggioli Editore

pagine: 214

Gli autori, da anni formatori nelle discipline bancarie e creditizie, hanno realizzato il presente manuale con l'obiettivo di unificare tutte le informazioni, i concetti e le nozioni essenziali ai fini del superamento dell'esame per l'iscrizione all'OAM - Organismo degli Agenti e dei Mediatori, ma anche per fornire al lettore un percorso logico e strutturato, teso alla comprensione e alla piena consapevolezza della disciplina, della normativa e della professione. La trattazione è accompagnata da esempi e casi di studio, tratti direttamente dai quesiti dell'OAM, oltre ad una serie di approfondimenti (Box) riportati sull'allegato Cd-Rom, ideali per completare la preparazione del candidato.
26,00 23,40

Moneta e banche attraverso i secoli

di Ennio De Simone

editore: Franco Angeli

pagine: 280

Questo libro è il rifacimento del volume Storia della banca dalle origini ai nostri giorni, che ormai necessitava di un aggiornamento. Il testo, pur conservando l'impianto di quello precedente, è molto diverso, tanto che l'autore ha preferito dargli un nuovo titolo. Questa seconda edizione è stata rivista e aggiornata per tenere conto della recente evoluzione dei sistemi monetari e bancari. Il volume costituisce una sintesi della storia monetaria e bancaria. Esso spazia dal mondo antico - al quale sono dedicati pochi cenni iniziali - all'età medievale e moderna - quando furono introdotti quasi tutti gli strumenti dell'attività creditizia - per concentrarsi sul ruolo e sull'evoluzione dei sistemi monetari e bancari dalla prima rivoluzione industriale all'inizio del secolo XXI. Vengono esaminati i problemi connessi con la difficile gestione della moneta metallica e con la sua lenta evoluzione verso la moneta cartacea, oltre che con il susseguirsi dei sistemi monetari, da quello bimetallico alle diverse varianti del gold standard, fino al crollo del sistema introdotto a Bretton Woods e all'introduzione dell'euro. L'attività bancaria è studiata attraverso l'evoluzione delle diverse categorie di banche, dalle più antiche alle più recenti, nonché attraverso l'esame della nascita e delle trasformazioni dei sistemi bancari dei diversi paesi, compreso quello italiano, al quale è dedicata una trattazione più approfondita.
25,00

L'era del Fintech. La rivoluzione digitale nei servizi finanziari

di Roberto Ferrari

editore: Franco Angeli

pagine: 172

La digitalizzazione dei servizi finanziari (FinTech) promette grandi cambiamenti e ognuno di noi come cliente ha già sperimentato di persona come i servizi bancari e finanziari siano attraversati da profonde trasformazioni anche solo rispetto a pochi anni fa. Il presente è in continua e forte evoluzione e i tradizionali modelli di business vengono messi in discussione. Avverrà una digital disruption, come è già successo per altri settori? Le banche come noi le intendiamo oggi resisteranno e si evolveranno o cederanno il passo alle nuove startup del FinTech? Con uno sguardo internazionale e puntuali riferimenti nazionali, il libro traccia una panoramica concreta delle caratteristiche e dei trend dell'era del FinTech. La corsa tecnologica, l'evoluzione portata da internet, la disintermediazione, la customer experience e la mobilità toccano ormai tutti i servizi bancari e finanziari, dai pagamenti, ai trasferimenti economici, agli investimenti. Bitcoin, blockchain, crowdfunding, robo advisor, P2P lending, alternative finance sono termini che non solo arricchiscono il vocabolario dei servizi finanziari, ma portano con loro nuovi modelli di finance e nuovi protagonisti, anche non legati al mondo del banking.
22,00

La quotazione delle PMI su AIM Italia e gli investitori istituzionali nel capitale

di Anna Lambiase

editore: Franco Angeli

pagine: 210

Il principale obiettivo di questo volume è fornire un quadro aggiornato di AIM Italia, il listino azionario di Borsa Italiana dedicato alle PMI, in termini di società quotate, capitali raccolti, politica di dividendi, progetti strategici, investitori istituzionali, practice di investor relations e regole di accesso e permanenza. L'elevato numero di IPO registrato nell'ultimo biennio ha indotto l'autrice, da oltre 15 anni al fianco delle small cap che hanno scelto la Borsa per finanziare la crescita, migliorare la struttura finanziaria e ottenere standing internazionale, a realizzare la prima analisi completa del mercato, fornendo le chiavi di lettura delle ragioni di tale successo. AIM Italia presenta minori requisiti di ammissione, accoglie imprese appartenenti a molteplici settori dell'economia nazionale con dimensioni di fatturato prevalentemente inferiori ai 30 milioni di euro e si caratterizza per un'elevata dinamicità nel mercato secondario (aumenti di capitale, minibond, M&A). Completano il volume selezionati case study di successo riletti alla luce delle ragioni di quotazione e delle promesse fatte al mercato con testimonianze dirette degli amministratori delegati su costi e benefici della quotazione.
28,00

La vendita consulenziale dei servizi bancari. Come coniugare soddisfazione del cliente e obiettivi della banca

editore: Franco Angeli

pagine: 144

Il termine consulenza, ormai molto diffuso, è utilizzato per nominare in modo diverso ciò che in realtà è semplicemente una vendita orientata al prodotto. Il metodo di vendita consulenziale presentato nel libro, invece, mostra come coniugare in modo originale e potenziante la soddisfazione del cliente e gli obiettivi di budget della banca. Il dialogo con il cliente, sapientemente condotto dal consulente, permette di spostare l'attenzione da un singolo prodotto in campagna ad un ampio ventaglio di opportunità, innalzando significativamente l'indice di cross selling in un'ottica di fidelizzazione. Nel testo sono condivise tracce specifiche per gli ambiti dei servizi di base di conto corrente, dei prodotti finanziari e assicurativi. Le tecniche che proponiamo sono state sperimentate sul campo nell'arco di due anni, incontrando l'entusiasmo degli operatori che le hanno fatte proprie. E la loro efficacia è stata provata con misurazioni realizzate in diversi contesti bancari.
19,50

Analisi di bilancio ai fini dell'accesso al credito. Guida per imprese e bancari per la determinazione del rating

di Marco Muscettola

editore: Franco Angeli

pagine: 176

Il libro, una schematica e chiara trattazione, pratica ed operativa, sull'analisi di bilancio e sulla stima del giudizio di rating, ha come obiettivo rispondere a queste domande: Che giudizio di rating raggiunge la mia impresa? Come si può migliorare il rating partendo dall'analisi di bilancio? Come si calcolano gli indici che servono e cosa rappresentano? Come incidono i vari indicatori di bilancio nel giudizio di rating? Quali sono gli elementi di bilancio da trasformare per un più agevole accesso al credito? Come, in pratica, si possono migliorare questi indici di bilancio? Che tasso passivo merita la mia impresa affidata? Il volume è utilizzabile anche come manuale strategico ai fini del miglioramento del-lo standing aziendale ed è implementato dall'allegato software in grado di sintetizzare il giudizio di rating e di dare una valutazione su ogni indice di bilancio.
25,00

Venticinque anni di banche e operatori esteri in Italia. Il contributo al sistema economico e finanziario del Paese

di Aibe. Ass. banche estere in Italia

editore: Franco Angeli

pagine: 336

Il volume contiene i risultati della ricerca condotta in occasione della celebrazione del XXV dalla fondazione della Associazione fra le Banche Estere in Italia (AIBE). A partire dai primi insediamenti di banche estere in Italia, che si fanno risalire agli anni '60 del secolo scorso, i successivi cambiamenti intervenuti nel contesto internazionale, la crescente integrazione dei mercati, la liberalizzazione valutaria e l'evoluzione normativa hanno reso via via accessibili alle banche estere modelli operativi e strategie di presenza e di operatività differenziate e più complesse. La ricerca si è proposta di verificare e misurare il contributo apportato da tali operatori alla crescita del mercato e del sistema finanziario ed economico italiano, anche attraverso una originale opera di aggregazione e analisi di dati contenuti in numerosi database relativi a singoli comparti di business. La ricerca si è inoltre avvalsa di questionari sottoposti a un campione di banche estere e di imprese corporate di grandi dimensioni. Nel volume si delinea l'evoluzione dell'operatività delle banche estere in Italia: dal corporate & investment banking le banche estere si sono spostate verso le attività di advisory, asset management e, più recentemente, sull'intermediazione tradizionale (raccolta retail, lending e consumer credit).
33,00

Compendio di scienza delle finanze

di Raffaello Lupi

editore: Dike Giuridica Editrice

pagine: 187

La scienza delle finanze, chiamata anche dagli economisti "economia pubblica", è un punto di incontro tra "pubblico" e "privato". Questo ne giustifica lo presenza e l'importanza nei concorsi per il reclutamento di chi dovrà, in prospettiva, gestire i rapporti dei pubblici uffici con l'economia. A questo fine, senza definizioni nozionistiche né ostici schemi matematici, il volume contestualizza i concetti chiave del ragionamento economico-sociale. A partire dal sistema produttivo basato sulle "aziende tecnologiche" come organizzazioni pluripersonali, di cui vengono spiegate le caratteristiche, le rigidità, i rapporti con le istituzioni. A queste ultime viene riferita lo spesa pubblica, ordinata per settori, e il tutto viene combinato con le grandezze di contabilità pubblica (ad es. PIL), le banche, i mercati finanziari, lo moneta, l'inflazione, il finanziamento del settore pubblico, i condizionamenti europei e l'Euro, il debito pubblico e lo spread e molto altro. La trattazione snella, e al tempo stesso organica, consente di mettere a fuoco aspetti fondamentali delle società postindustriali e globalizzate.
18,00

Gli strumenti di investimento nel settore immobiliare italiano

di Assoimmobiliare

editore: Franco Angeli

pagine: 248

Con questa pubblicazione Assoimmobiliare intende affrontare le principali questioni della regolamentazione e della fiscalità dei veicoli finanziari dell'industria del Real Estate in Italia. Questo libro, giunto alla seconda edizione, ha l'obiettivo di stimolare l'interesse sulla solidità del nostro Paese e di proporsi come utile per coloro che intendano operare nell'immobiliare attivamente (come investitori, finanziatori, legislatori, intermediari, affittuari, consulenti ecc.) chiarificando e fornendo indicazioni su quelle che sono le tematiche più importanti del settore.
32,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.