Il tuo browser non supporta JavaScript!

FUORI SERVIZIO

Attenzione, controllare i dati.

Franco Angeli: Economia. Strumenti

Lezioni di politica economica

di G. Cesare Romagnoli

editore: Franco Angeli

pagine: 412

La Politica Economica è la disciplina che studia il processo decisionale delle istituzioni economiche e finanziarie interne di
42,00

Economia e gestione delle aziende sanitarie

editore: Franco Angeli

pagine: 224

L'Organizzazione Mondiale della Sanità da molti anni sensibilizza le autorità nazionali competenti affinché nella formazione del personale sanitario trovino spazio anche le discipline sociali, in particolare economiche, alla luce delle crescenti responsabilità manageriali che gravano sugli operatori sanitari, in primis i medici. Ciò essenzialmente per il riflesso dell'ambiente sull'attività sanitaria e perché l'organizzazione sanitaria sta diventando sempre più complessa. La presente pubblicazione fornisce gli elementi di conoscenza destinati sia agli studenti di discipline economico-sociali e sanitarie sia a coloro che sono operatori del settore e avvertono carenze nella preparazione economica. Il volume è diviso in due parti. La prima parte fornisce alcuni strumenti di conoscenza di economia sanitaria quali, ad esempio, la domanda e l'offerta di prestazioni sanitarie e il problema, di grande attualità, della sostenibilità della spesa pubblica sanitaria in Italia e in alcuni paesi europei. La seconda parte ha come oggetto l'azienda sanitaria. Vengono analizzate le principali funzioni aziendali come la gestione delle risorse umane, il controllo di gestione e la gestione del rischio e del contenzioso. Particolare attenzione sia dal punto di vista giuridico sia dal punto di vista economico è posta ai temi critici e di attualità della gestione aziendale, quali gli appalti e gli acquisti e l'anticorruzione e la trasparenza. Il volume si chiude con un'approfondita disanima sulla collaborazione tra aziende sanitarie pubbliche e soggetti privati.
23,00

Casi ed applicazioni di analisi di bilancio

di Elisa Menicucci

editore: Franco Angeli

pagine: 236

Nell'ambito delle discipline aziendali, l'analisi di bilancio rappresenta una fondamentale metodologia d'indagine impiegata da professionisti, consulenti e responsabili d'azienda per la valutazione della situazione patrimoniale, economica e finanziaria d'impresa. Il presente lavoro propone un approfondimento pratico su questa tematica mediante l'analisi degli strumenti tecnici che consentono di esplorare le dinamiche economico-finanziarie delle imprese nell'ambito dell'analisi di bilancio. Il volume, frutto di esperienze accademiche e professionali, è rivolto innanzitutto agli studenti universitari e il suo contenuto operativo lo rende altresì utile ai professionisti, ai consulenti aziendali, a coloro che ricoprono ruoli gestionali nonché a chiunque intenda indagare l'applicazione operativa di nozioni teoriche in materia di analisi di bilancio. Con l'ausilio di esercizi ed esempi numerici di riclassificazione degli schemi di bilancio, di analisi per indici e di analisi per flussi, il presente lavoro intende favorire l'utilizzo degli strumenti tecnici in contesti operativi. Mediante diversi casi pratici, opportunamente differenziati ai fini didattici, il testo offre un supporto rilevante per la comprensione e l'interpretazione delle principali metodologie di analisi di bilancio.
20,00

Moneta e banche attraverso i secoli

di Ennio De Simone

editore: Franco Angeli

pagine: 280

Questo libro è il rifacimento del volume Storia della banca dalle origini ai nostri giorni, che ormai necessitava di un aggiornamento. Il testo, pur conservando l'impianto di quello precedente, è molto diverso, tanto che l'autore ha preferito dargli un nuovo titolo. Questa seconda edizione è stata rivista e aggiornata per tenere conto della recente evoluzione dei sistemi monetari e bancari. Il volume costituisce una sintesi della storia monetaria e bancaria. Esso spazia dal mondo antico - al quale sono dedicati pochi cenni iniziali - all'età medievale e moderna - quando furono introdotti quasi tutti gli strumenti dell'attività creditizia - per concentrarsi sul ruolo e sull'evoluzione dei sistemi monetari e bancari dalla prima rivoluzione industriale all'inizio del secolo XXI. Vengono esaminati i problemi connessi con la difficile gestione della moneta metallica e con la sua lenta evoluzione verso la moneta cartacea, oltre che con il susseguirsi dei sistemi monetari, da quello bimetallico alle diverse varianti del gold standard, fino al crollo del sistema introdotto a Bretton Woods e all'introduzione dell'euro. L'attività bancaria è studiata attraverso l'evoluzione delle diverse categorie di banche, dalle più antiche alle più recenti, nonché attraverso l'esame della nascita e delle trasformazioni dei sistemi bancari dei diversi paesi, compreso quello italiano, al quale è dedicata una trattazione più approfondita.
25,00

Manuale di economia, gestione e legislazione delle imprese di ristorazione

editore: Franco Angeli

pagine: 128

Questo manuale di economia, gestione e legislazione delle imprese di ristorazione illustra in modo omogeneo i principi giuridici ed i fondamenti economici che soprassiedono alla più opportuna organizzazione aziendale delle società di ristorazione. L'opera si prefigge lo scopo di fornire agli studenti di scienze e tecnologie della ristorazione ed anche a chi opera professionalmente all'interno delle imprese del settore, uno strumento facilmente consultabile, costituendo un determinante supporto di conoscenza delle dinamiche economiche e legislative del settore, tale da consentire al lettore di affrontare l'approfondimento e la futura analisi tecnica degli argomenti trattati. La comparazione con la normativa europea, con la descrizione e l'utilizzo di apposite tabelle esplicative, rende efficace la lettura e la comprensione degli accadimenti economici aziendali attraverso i suoi documenti tipici quale il bilancio di esercizio il budget e il business plan.
19,00

Analisi di bilancio. Logica, finalità e modalità applicative. Aggiornata con le novità bilancio 2016

di Guido Paolucci

editore: Franco Angeli

pagine: 280

L'analisi di bilancio è una materia che trova una costante affermazione e una generale diffusione nella prassi professionale e che è oggetto di ampio e approfondito dibattito nell'ambito della dottrina economico-aziendale. Ne derivano una rilevante e pregevole produzione scientifica da parte di studiosi e un interessante sviluppo applicativo da parte di professionisti e società di consulenza italiane ed estere. Il presente lavoro, in particolare, è volto allo studio del ruolo assunto dalla ratio analysis e dall'analisi finanziaria, particolarmente efficaci per l'ottenimento di elementi di valutazione sul complessivo "stato di salute" dell'impresa e sulla sua affidabilità nei rapporti con gli stakeholders. L'analisi di bilancio è determinante nella valutazione dello standing economico-patrimoniale-finanziario dell'impresa, anche nell'ambito dell'emissione di un giudizio di rating che, a nostro avviso, ne costituisce il completamento e la naturale evoluzione. Lo scopo del nostro contributo è quello di fornire, con rigore scientifico, basi teoriche e pratiche in materia di analisi di bilancio condotta nell'ottica del professionista esterno e focalizzata sulla osservazione della tridimensionale realtà aziendale in termini di situazione reddituale, patrimoniale e finanziaria. Molto rilievo viene assegnato alla logica e agli scopi degli strumenti di analisi e alla capacità segnaletica dei risultati che ne derivano, anche al fine della formulazione di un giudizio di rating sull'impresa.
24,00

Esercizi e complementi di contabilità internazionale (IAS/IFRS)

editore: Franco Angeli

pagine: 390

La contabilità è una materia dove la pratica assume un ruolo fondamentale per misurare l'effettiva e reale conoscenza delle nozioni teoriche. Elementi definitori, partita doppia, criteri di valutazione hanno un unico obiettivo: la redazione del bilancio d'esercizio. Ed è indiscutibile che il bilancio d'esercizio sia il risultato di un'attività pratica. Teoria e pratica sono, quindi, i due volti del sapere, e nel nostro contesto, del sapere contabile; mancandone uno il sapere risulta parziale, o puramente astratto, se le competenze acquisite sono solo teoriche, o meramente meccanico, se l'apprendimento è incentrato solo sulla pratica. Con questo spirito è nato il presente manuale di esercizi e il collegato Book Site, dove le varie nozioni teoriche contenute nei diversi principi contabili internazionali trovano concreta attuazione in esercizi pratici, casi concreti, stralci di bilanci di società quotate. Il manuale si compone di capitoli specificatamente dedicati ai singoli principi contabili. Ciascun capitolo presenta una prima parte teorica, nella quale vengono sottolineati i passaggi fondamentali del singolo principio; la seconda parte è, invece, dedicata alle applicazioni pratiche, attraverso lo sviluppo di alcuni esercizi. Nel Book Site è possibile trovare stralci di bilanci commentati ritenuti esemplificativi di particolari concetti dei singoli principi contabili, nuovi esercizi, una rassegna stampa e una sezione dedicata alle novità dello IASB.
33,00

Finanza aziendale. La gestione del rischio d'impresa, la finanza evoluta e la crisi dei mercati finanziari. Letture critiche

di O. Roggi

editore: Franco Angeli

pagine: 256

Il presente volume trae origine dal precedente "Temi di finanza aziendale", curato da Ivano Paci, e, sebbene profondamente differente nei temi trattati, ugualmente si propone di accompagnare il lettore interessato alla finanza aziendale nell'approfondimento di alcuni argomenti. Si tratta di temi che completano e approfondiscono questioni generali (il rischio, e la valutazione delle imprese) o illustrano tecniche finanziarie di recente introduzione nel nostro paese (la cartolarizzazione) o danno notizia sui rapporti fra scelte finanziarie e ordinamento tributario italiano.
28,00

Gestione e bilanci degli enti non profit

di Adriano Propersi

editore: Franco Angeli

pagine: 248

Il tema della trasparenza è comune a tutte le aziende, sia a quelle di produzione per il mercato, che a quelle pubbliche, che anche alle non profit. Per queste ultime il tema è particolarmente delicato in funzione della loro attività che è caratterizzata dallo svolgimento di iniziative socialmente rilevanti, attingendo al sostegno finanziario di terzi sia pubblici sia privati. Da tempo si pone il problema della rappresentazione dei risultati della loro gestione nel modo più chiaro e trasparente della loro attività. Fino a poco tempo fa i modelli di bilancio e di rappresentazione dei risultati degli enti non profit erano mutuati in toto da quelli delle imprese. Tali schemi però si sono da tempo appalesati come inadeguati allo scopo di rendicontare le attività degli enti ed i loro risultati. Ciò in quanto il DNA delle aziende non profit è diverso da quello delle imprese, che sono orientate al profitto e sono dirette e indirizzate da ben diversi interessi proprietari. In questo volume si vogliono delineare i caratteri aziendalistici propri della gestione degli enti non profit, evidenziando anche aspetti giuridici tipici, di governance e di finanziamento; infine si presentano gli schemi e i modelli dei bilanci degli enti non profit.
35,00

Il bilancio consolidato

di Massimo Cecchi

editore: Franco Angeli

pagine: 192

Il gruppo è uno dei fenomeni più interessanti che caratterizzano le economie avanzate. Con questa forma di aggregazione il sistema impresa oltrepassa i confini della singola unità e, attraverso quella che può essere considerata una sorta di "mutazione genetica", arriva a costituire veri e propri organismi pluricellulari. Il volume evidenzia come tale mutazione sia relativamente recente e non sia avvenuta in modo spontaneo. Sono stati infatti necessari specifici interventi legislativi affinché si potesse derogare ai limiti imposti alla cosiddetta "capacità giuridica speciale" e consentire alle società di capitali di acquisire azioni di altre società di capitali. Ci si occupa quindi, in primo luogo, dell'evoluzione dei gruppi, della loro nascita nei cosiddetti paesi "first comers", della successiva affermazione anche nell'Europa continentale, fino alla indiscussa dominanza di questi organismi nelle moderne economie. Si analizza quindi il dibattito giuridico, per poi approfondire i legami tra il gruppo e il sistema economico e, infine, concentrare l'analisi sulla procedura di consolidamento e sul bilancio consolidato.
26,00

Oltre la banca. Il bilancio d'esercizio nel rapporto con gli interlocutori dell'azienda

di Alessandra Tami

editore: Franco Angeli

pagine: 674

Il volume si propone di discutere il significato del bilancio per l'azienda, intesa come centro di interessi e come sistema di scelte e di persone, quindi come "formula imprenditoriale", che deve sostenere un sistema coerente di scelte organizzative, produttive, di mercato, economiche e finanziarie. Il lavoro approfondisce i contenuti del bilancio dopo le riforme, illustra gli schemi di analisi e di lettura, sviluppati dalla dottrina e applicati dalla prassi, per trarre dal documento informazioni utili alle diverse classi di interlocutori, discute il sistema di valori che, partendo dall'etica degli affari, deve essere alla base di una corretta comunicazione di bilancio sul valore delle risorse tangibili e intangibili le quali consentono all'impresa di soddisfare le attese dell'ambiente di riferimento. Il volume si propone di rispondere alle esigenze degli studiosi e degli operatori che, partendo dal bilancio, devono valutare i punti di forza e di debolezza di un'impresa.
35,00

La valutazione d'azienda. Fondamenti concettuali e prassi applicativa

di Guido Paolucci

editore: Franco Angeli

pagine: 332

La valutazione d'azienda è una materia che trova una crescente affermazione nella prassi professionale e che è oggetto di ampio, costante approfondito dibattito nell'ambito della Dottrina economico-aziendale, anche in conseguenza dell'assenza di normativa specifica. Tale vuoto legislativo, in particolare, ha permesso l'elaborazione di diversi metodi valutativi da parte di studiosi, professionisti e società di consulenza italiane ed estere, che si trovano ad affrontare, seppure da punti di vista diversi, le problematiche connesse ai processi valutativi in questione. Lo scopo principale del presente contributo è quello di fornire, con rigore scientifico e riferimento alla migliore bibliografia in materia, basi teoriche correlate con la presentazione di esempi pratico-applicativi sui principali metodi di valutazione del capitale economico invalsi nella prassi. A tale fine, l'approccio seguito è di tipo teorico-pratico, adatto, a nostro avviso, ad integrare compiutamente fondamenti dottrinali e aspetti operativi relativi alla valutazione d'azienda, con particolare riferimento alle metodologie applicabili. Il volume, frutto di esperienze didattiche, accademiche e professionali, è rivolto in particolare agli studenti universitari e a tutti coloro che operano nel settore della consulenza in materia di valutazione d'azienda, con l'auspicio che possa rappresentare un utile supporto didattico e un efficace strumento di lavoro.
28,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.