Il tuo browser non supporta JavaScript!

FUORI SERVIZIO

Attenzione, controllare i dati.

Libri di R. Attanasio

Il modello dell'analisi transazionale. Dai fondamenti teorici all'intervento

editore: Franco Angeli

pagine: 332

Questo manuale, al quale hanno contribuito diversi autori, è stato pensato per gli studenti di psicologia, per gli specializzandi in psicoterapia a indirizzo analitico transazionale e per quanti desiderino conoscere l'Analisi Transazionale e approfondirne il modello. Questo approccio - nato negli anni '60 dalla mente originale e precorritrice di Eric Berne - differenziatosi dalla originaria radice della psicoanalisi ortodossa per una diversa concezione della natura dell'essere umano e delle motivazioni che lo muovono, si è fatto velocemente conoscere nel mondo professionale e si sta facendo sempre più spazio in quello accademico. Il testo è suddiviso in tre parti. Nella prima vengono esplicitati gli assunti di base e il sistema teorico che descrive la persona nella sua prospettiva intrapsichica, interpersonale e culturale. Nella seconda, clinica, viene trattata la realizzazione, nel contesto della psicoterapia, dei principi teorici e metapsicologici che ne orientano l'agire, descritti in alcune delle strategie e tecniche d'intervento maggiormente in uso. La terza sezione approfondisce la formazione e la ricerca in Analisi Transazionale.
35,00

L'endocrinologo 2.0. Criticità, sviluppi, prospettive

editore: Franco Angeli

pagine: 132

Oltre alla ricerca di informazioni e all'interazione digitale tra pazienti, la web society ha innescato profondi processi di innovazione organizzativa. Infatti, piattaforme digitali, fascicolo sanitario elettronico e sistemi informativi/informatici stanno rendendo la professione medica necessariamente digitale. In più, anche la pratica clinica, grazie alle enormi moli di dati e alle inedite possibilità di quantificazione, si è modificata ed è divenuta sempre meno "arte" e sempre più "tecnica" evidence-based. In altri termini, il web e la professione medica sono sempre più legate e la digitalizzazione - a prescindere dalle singole preferenze - si profila come il destino di gran parte dell'assistenza sanitaria. In questo contesto, si è deciso di rilevare gli effetti, le aspettative e le necessità formative che ruotano attorno all'utilizzo di internet da parte degli endocrinologi. La ricerca si è basata su un esaustivo questionario a cui hanno risposto centinaia di endocrinologi afferenti all'AME. Le dimensioni indagate sono state: la formazione e l'aggiornamento professionale nel web 2.0; l'utilizzo di internet nella professione di endocrinologo; internet e gli endocrinologi nel rapporto con le istituzioni sanitarie; il rapporto con il paziente 2.0 e con le app per la salute. Ne emerge, sebbene sia impossibile sintetizzare, il ritratto di una professione dinamica e sensibile alle innovazioni, con alcune aree di possibili miglioramenti.
16,50

Guida all'Eurocodice 2. Progettazione delle strutture in calcestruzzo EN 1992-1.1, 1.2

editore: EPC

pagine: 288

Questa Guida fornisce estese indicazioni sulla progettazione di edifici e strutture di ingegneria civile in calcestruzzo armato basata sulla EN 1992-1-1 (Progettazione delle strutture di calcestruzzo: Regole generali e regole per gli edifici) e indicazioni sulla EN 1992-1-2 (Progettazione delle strutture di calcestruzzo: Regole generali - Progettazione strutturale contro l'incendio). La Guida all'Eurocodice 2 - Progettazione delle strutture in calcestruzzo: EN 1992-1.1,1.2 tratta le strutture gettate in opera e prefabbricate utilizzando calcestruzzo di peso specifico ordinario o alleggerito e si applica a strutture in calcestruzzo semplice, armato e precompresso. Sono state accorpate in quest'unica pubblicazione molte parti separate delle versioni ENV del codice che riguardano l'argomento, insieme a numerosi supporti progettuali quali diagrammi e comodi abachi, nonché esempi numerici svolti passo passo. Le indicazioni della norma vengono discusse e motivate, fornendo un'utile guida per l'applicazione dell'Eurocodice ed anche, indirettamente, delle NTC 2008, che di fatto da questo derivano strettamente. A questo proposito, numerose e puntuali note del traduttore relative al confronto con le NTC 2008, integrano il testo originario. È un'utile lettura per: ingegneri civili e strutturisti; studenti di progettazione strutturale; committenti; autorità pubbliche; ricercatori; docenti; commissioni che redigono le norme.
40,00

Scoprire di esistere, decidere di vivere. Le molte facce della ingiunzione «non esistere»

editore: Franco Angeli

pagine: 208

Forse la più pericolosa e devastante delle ingiunzioni genitoriali è quella che E. Berne denomina "non esistere". Qui viene descritta nella sua genesi e nelle sue poliedriche manifestazioni. La convinzione-sensazione di non aver diritto di esistere, particolarmente presente in alcune persone, risale ai primi anni di vita e può rimanere attiva anche in modo permanente se non viene opportunamente identificata e disattivata con interventi mirati. La prima parte del lavoro è dedicata all'analisi della ingiunzione nei suoi tratti espressivi caratteristici, nei suoi subdoli percorsi sempre emergenti, nelle sue inaspettate e imprevedibili manifestazioni attraverso la presentazione di casi che, pur diversissimi tra loro, presentano il comune denominatore della difficoltà a vivere il diritto di esistere con continuità e pienezza. Il secondo contributo allarga il problema al contesto sociale per analizzare il "copione culturale" e le componenti del "genitore culturale" con le loro inevitabili influenze. Nel terzo contributo viene descritta la violenza del "non esistere" per giungere alla liberante prospettiva del "permesso" di esistere, secondo l'espressione dell'Analisi Transazionale. L'intento è dunque di aiutare a svelare l'inganno di questa fonte interiore di sofferenza per mostrare come in tutte le situazioni, anche la più critica, esista sempre una decisione possibile, una nuova "opzione" che, proprio questa ingiunzione, ha il potere di tenere nascosta.
24,00

Calcolo di strutture in calcestruzzo armato

editore: EPC

pagine: 480

Un testo ed un software per capire ed applicare l'Eurocodice 2 (EN 1992-1-1) e le Norme Tecniche per le Costruzioni 2008 con la Circolare 2 febbraio 2009, n. 617 C.S.LL.PP. nella progettazione di strutture in calcestruzzo armato. Nel testo sono trattati in modo chiaro e lineare gli argomenti salienti della Parte 1-1 dell'EC2: dalla modellazione del comportamento dei materiali, ai metodi di analisi strutturale e di verifica delle opere mediante il metodo semiprobabilistico degli Stati Limite (combinazioni di carico, formule di verifica, ecc.), ai criteri con cui garantire l'adeguata "durabilità" della struttura. Tutto questo conservando un continuo confronto con quanto previsto dalle Norme Tecniche per le Costruzioni 2008 e dalle relative Istruzioni applicative 2009, che proprio agli Eurocodici sono direttamente ed esplicitamente ispirate. Ampio spazio è dedicato alle verifiche agli SLU ed agli SLE di elementi monodimensionali, attraverso un'impostazione tesa a riconoscere le basi teoriche e sperimentali delle formulazioni utilizzate e rivolta alla soluzione di problemi applicativi. Tabelle di riferimento progettuale diretto ed esempi numerici svolti, inoltre, rendono il lavoro un'utile guida operativa per lo svolgimento delle procedure di progetto e verifica di elementi in c.a.
93,00

La pubblicità, oggi. Metodi e tecniche

di Attanasio Franco

editore: Franco Angeli

pagine: 176

21,50

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.