Il tuo browser non supporta JavaScript!

FUORI SERVIZIO

Attenzione, controllare i dati.

Libri di R. Arduini

Innovazione culturale e gestionale in sanità

di R. Arduini

editore: Franco Angeli

pagine: 328

La sanità italiana sta attraversando un periodo di profonde perturbazioni derivanti dai cambiamenti della domanda, dal ruolo sempre più importante ricoperto dal cittadino-utente e da un'offerta crescente e sempre più costosa, con effetti negativi sulla spesa pubblica. Da ciò l'urgente necessità di provvedere ad un rapido cambiamento culturale teso ad assumere una concreta applicazione in particolare nei rapporti fra ospedale e strutture territoriali, specificamente quelle preposte alle cure primarie. La Lombardia sta dando concretamente delle risposte sul piano istituzionale, attraverso la recente legge 23/2015, a livello di organizzazione sia aziendale sia di sistema. Il presente saggio, partendo da una prospettiva futura, analizza l'ICT come driver di cambiamento per poi ripercorrere gli strumenti di programmazione e controllo e riportando un caso di eccellenza relativo al modello Lean, applicato all'ospedale Galliera di Genova. L'ospedale non deve cambiare solo nel senso di diventare più efficiente ma, soprattutto, deve essere concepito in modo del tutto nuovo, ponendo l'uomo al centro. E il tema dell'umanizzazione della sanità viene legato al ruolo dello psicologo all'interno e all'esterno dell'ospedale. È su questi presupposti che si è voluto riunire contributi diversi destinati sia alla formazione dei futuri operatori di sanità che a tutti coloro che a vario titolo, professionale e non, hanno a cuore il funzionamento e la sostenibilità del sistema sanitario.
32,00

Economia e gestione delle aziende sanitarie

editore: Franco Angeli

pagine: 224

L'Organizzazione Mondiale della Sanità da molti anni sensibilizza le autorità nazionali competenti affinché nella formazione del personale sanitario trovino spazio anche le discipline sociali, in particolare economiche, alla luce delle crescenti responsabilità manageriali che gravano sugli operatori sanitari, in primis i medici. Ciò essenzialmente per il riflesso dell'ambiente sull'attività sanitaria e perché l'organizzazione sanitaria sta diventando sempre più complessa. La presente pubblicazione fornisce gli elementi di conoscenza destinati sia agli studenti di discipline economico-sociali e sanitarie sia a coloro che sono operatori del settore e avvertono carenze nella preparazione economica. Il volume è diviso in due parti. La prima parte fornisce alcuni strumenti di conoscenza di economia sanitaria quali, ad esempio, la domanda e l'offerta di prestazioni sanitarie e il problema, di grande attualità, della sostenibilità della spesa pubblica sanitaria in Italia e in alcuni paesi europei. La seconda parte ha come oggetto l'azienda sanitaria. Vengono analizzate le principali funzioni aziendali come la gestione delle risorse umane, il controllo di gestione e la gestione del rischio e del contenzioso. Particolare attenzione sia dal punto di vista giuridico sia dal punto di vista economico è posta ai temi critici e di attualità della gestione aziendale, quali gli appalti e gli acquisti e l'anticorruzione e la trasparenza. Il volume si chiude con un'approfondita disanima sulla collaborazione tra aziende sanitarie pubbliche e soggetti privati.
23,00

Storie di straordinaria filantropia. I ritratti di dieci grandi italiani che hanno costruito il futuro

editore: Il Sole 24 Ore

pagine: 172

Ferdinando Bocconi, Giovanni Meyer, Francesco Rizzoli, Carlo Erba, Vittorio Cini, Gerolamo Gaslini, Adriano Olivetti, Aristide Merloni, Mario Negri, Virgilio Floriani: questi sono i nomi di uomini, associati a istituzioni fiore all'occhiello del nostro welfare e del nostro sistema imprenditoriale e formativo, la cui storia personale non sempre è sufficientemente conosciuta. Personaggi geniali, capitani d'impresa di successo, spesso accompagnati da caratteri difficili e problematici, ma comungue protagonisti della loro epoca e soprattutto filantropi capaci di creare del bene da trasmettere alle generazioni future. Grazie all'iniziativa di UniCredit Foundation, gli autori ne ricostruiscono le contraddittorie parabole, perché pur sempre di uomini si tratta. Visionari, però, come solo i grandi sanno essere, capaci di riempire di significato termini che oggi sono sulla bocca di tutti: sostenibilità, responsabilità di impresa, comunità. Il libro si chiude con una doppia intervista a Giuliana Gemelli e Vera Negri Zamagni, due analiste riconosciute internazionalmente come particolarmente competenti su queste tematiche. Grazie al loro contributo, le biografie dei dieci padri della filantropia italiana vengono collocate e interpretate nel quadro dello sviluppo socio-culturale ed economico - anche futuro - del nostro paese.
20,00

Il rinforzo con materiali compositi fibrosi FRP per strutture in cemento armato, muratura, legno

editore: Maggioli Editore

pagine: 295

L'utilizzo di materiali FRP per il rinforzo è ormai tecnologia diffusa e consolidata in applicazione a strutture realizzate con i più diffusi materiali da costruzione, quali il calcestruzzo e il cemento armato, la muratura delle più svariate tipologie, il legno. L'obiettivo che un intervento di rinforzo con materiali compositi si pone è l'ottenimento di un incremento di capacità portante della struttura da rinforzare. Ovviamente tale intervento può essere richiesto per incrementare la resistenza, oppure per ridurre le deformazioni in esercizio, piuttosto che per interventi di adeguamento di strutture esistenti a nuovi codici di calcolo, come ad esempio nel caso di adeguamenti sismici. Altre tipiche applicazioni sono gli interventi riparatori necessari a seguito di errori progettuali e/o costruttivi anche su strutture nuove, gli interventi di rinforzo a causa di ammaloramenti di armature metalliche tradizionali all'interno di strutture in cemento armato, oppure interventi necessari a seguito di accadimenti eccezionali che richiedano la messa in opera di rinforzi rapidi e durevoli. Obiettivo del volume è quello di guidare ogni tecnico a risolvere nel migliore dei modi lo specifico problema strutturale cui deve far fronte. Requisiti minimi hardware e software: Pentium III 500 Mhz o superiore; 256MB di RAM; Unità Cd-Rom e unità disco rigido; Scheda video SVGA (800 x 600) o display e adattatore video a risoluzione superiore; Windows 98 o successivi.
39,00 35,10

Economia e gestione delle aziende sanitarie

di Remo Arduini

editore: Franco Angeli

pagine: 336

Il volume è diviso in tre parti. La prima tratta questioni relative all'intervento pubblico in sanità; analizza la domanda e l'offerta di servizi sanitari, la valutazione economica in sanità, le determinanti della domanda di prestazioni sanitarie e il ruolo di gatekeeper svolto dal medico di base. La seconda è incentrata sul processo di aziendalizzazione della sanità, sulle funzioni aziendali tradizionali e sulle funzioni riguardanti la gestione strategica, il governo clinico, i processi di innovazione. La terza comprende alcune considerazioni in merito alla privatizzazione delle aziende sanitarie e a problemi aperti quali l'erogazione di prestazioni inappropriate, i comportamenti opportunistici da parte di fornitori di servizi, la discriminazione della domanda, l'accentuata differenziazione delle diverse realtà regionali. Il testo si chiude con una proposta finalizzata a completare il processo di aziendalizzazione e a rendere più efficiente e trasparente la gestione dell'azienda sanitaria limitando l'ingerenza politica nelle decisioni aziendali.
29,50

La valutazione delle aziende di software

di Arduini Remo

editore: Franco Angeli

pagine: 208

Tenuto conto delle caratteristiche strutturali delle aziende di software alcuni metodi sono scarsamente significativi e, quindi, non sono consigliabili, nonostante la prassi tenda a impiegare indifferentemente tutti i metodi menzionati. Dopo aver analizzato il sistema competitivo in cui operano le aziende di software e le strategie seguite da tali aziende, il libro affronta il tema della valutazione finalizzata all'acquisizione da parte di un'altra azienda. L'acquisizione di un'azienda implica una decisione di natura strategica che presuppone un modello di riferimento. Quest'ultimo si ispira ai modelli di analisi del portafoglio delle attività e integra la valutazione di tipo tradizionale.
30,50

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.