Il tuo browser non supporta JavaScript!

Attenzione, controllare i dati.

Libri di Elisabetta Civetta

La legge di stabilità 2017

di Elisabetta Civetta

editore: Maggioli Editore

pagine: 450

64,00 57,60

Il principio applicato della contabilità finanziaria. Allegato 4/2 del D.Lgs. 118/2011

di Elisabetta Civetta

editore: Maggioli Editore

pagine: 306

L'articolo 2 della legge 31 dicembre 2009, n
60,00 54,00

Il principio contabile applicato della programmazione. Allegato 4/1 del D. Lgs. 118/2011

di Elisabetta Civetta

editore: Maggioli Editore

pagine: 233

Il presente volume, aggiornato con le ultime modifiche apportate dai cinque decreti ministeriali e dal D.L. 113/2016 convertito nella legge 160/2016, propone l'analisi del primo principio contabile applicato della programmazione (Allegato 4/1 al D.Lgs. 118/2011).
50,00 45,00

La legge di stabilità 2016

di Elisabetta Civetta

editore: Maggioli Editore

pagine: 358

La legge di stabilità 2016 trova la sua regolamentazione nella legge 208/2015 composta da 999 commi. Sul fronte della fiscalità locale, la legge di stabilità 2016 interviene sia sull'abitazione principale introducendone la sua esenzione ai fini TASI, sia sui terreni agricoli cambiando, di nuovo, le regole della loro esenzione ai fini IMU. I minori gettiti derivanti ai comuni saranno compensati attraverso il fondo di solidarietà comunale. Sul fronte dei vincoli di finanza pubblica, la legge di stabilità sopprime le regole del patto di stabilità e introduce un nuovo meccanismo di pareggio del bilancio basato sul saldo di competenza potenziato. Il nuovo meccanismo, rispetto alle precedenti regole della competenza mista basate sulla cassa per gli investimenti, ha il pregio di eliminare il blocco dei residui per opere in corso e dei conseguenti ritardi nei pagamenti nonché di permettere una maggiore programmabilità in quanto non ci saranno più obiettivi variabili di anno in anno, ma il saldo dovrà essere pari a maggiore di zero. La legge di stabilità continua con la politica del contenimento della spesa prolungando ancora di un anno l'applicazione di alcuni vincoli (taglio compenso organi di indirizzo, direzione e controllo organi collegiali, spesa per acquisto di mobili e arredi, blocco aggiornamento Istat delle locazioni passive, acquisto autovetture) e aggiungendone ulteriori quali le spese connesse all'informatica.
64,00 57,60
198,00

La gestione delle entrate e delle spese degli enti locali. Formulario del ragioniere per la gestione del bilancio di previsione

di Elisabetta Civetta

editore: Maggioli Editore

pagine: 250

La riforma contabile di cui al D.Lgs. 118/2011, ed in particolare il nuovo concetto di competenza finanziaria potenziata, sta comportando per gli Enti locali un radicale cambiamento che incide sulla fase di gestione delle entrate e delle spese e, conseguentemente, si traduce anche in novità che devono essere recepite nella redazione dei relativi atti amministrativi. Con il presente volume si passa dalla programmazione alla gestione pura del bilancio, attraverso la contabilizzazione delle operazioni afferenti alle entrate e alle spese. Il manuale - pensato come strumento di supporto per il Responsabile del servizio finanziario nella redazione/revisione degli atti gestionali di entrata e spesa - dopo un breve capitolo introduttivo è suddiviso in due parti: una relativa alla fase di gestione della spesa e l'altra relativa alla fase di gestione delle entrate. Il capitolo relativo alla fase di gestione della spesa analizza, per ogni singolo macroaggregato, i nuovi principi della competenza finanziaria potenziata, integrando l'analisi del quadro normativo con la riproduzione di alcuni schemi di atti amministrativi e prospetti che generalmente si adottano nelle fasi di impegno e liquidazione. Gli schemi proposti - disponibili anche nel Cd-Rom allegato al volume - non costituiscono un modello vincolante, ma una semplice traccia di lavoro da personalizzare e integrare al fine di adattarla al contesto specifico.
65,00 58,50

Gli strumenti di programmazione degli enti locali. Formulario del ragioniere per la redazione del bilancio di previsione

di Elisabetta Civetta

editore: Maggioli Editore

pagine: 450

Nato come strumento di supporto per il responsabile del servizio finanziario degli enti locali nella redazione/revisione degli atti amministrativi, che generalmente vengono adottati nella predisposizione e gestione del bilancio di previsione, questo nuovo volume è suddiviso in capitoli corrispondenti ai sei strumenti della programmazione degli enti locali, individuati nel c.d. principio applicato della programmazione: Documento Unico di Programmazione; Bilancio di previsione e allegati; Piano esecutivo di gestione; Piano degli indicatori; Variazioni di bilancio; Assestamento di bilancio e salvaguardia degli equilibri. Ogni paragrafo è suddiviso in 3 diverse parti dedicate rispettivamente a: Commento, Schemi e prospetti, Legislazione. La parte relativa al Commento è dedicata ad una breve trattazione dell'argomento ed esamina aspetti significativi e di inquadramento generale. Nella parte relativa a Schemi e prospetti vengono riprodotti gli schemi contabili introdotti dal D.Lgs. 118/2011 fornendo, dove possibile, qualche chiarimento sul loro contenuto. Propone schemi tipo di atti amministrativi, prospetti e modelli relativi ad ogni argomento trattato. Gli schemi riprodotti non costituiscono un modello vincolante ma una semplice traccia di lavoro da personalizzare, integrare al fine di adattarlo al contesto specifico.
95,00 85,50

Il nuovo regolamento contabile degli enti locali

di Elisabetta Civetta

editore: Maggioli Editore

pagine: 198

La riforma contabile di cui al D
48,00 43,20

Il documento unico di programmazione. Guida alla redazione del DUP

di Elisabetta Civetta

editore: Maggioli Editore

pagine: 260

Una delle novità dell'armonizzazione contabile degli enti territoriali è rappresentata dal Documento Unico di Programmazione (DUP) illustrato nell'allegato n. 4/1 del d.lgs. 118/2011 come modificato dal d.lgs. 126/2014 principio applicato alla programmazione. Per tale documento, che di fatto sostituisce il Piano Generale di Sviluppo e la Relazione Previsionale e Programmatica, non è previsto uno schema obbligatorio ma il principio contabile ne ha definito solo i contenuti minimali. Il presente volume propone agli operatori un esempio di DUP che costituirà un punto di partenza e potrà essere adattato alle varie realtà comunali.
50,00 45,00

L'armonizzazione dei sistemi contabili

di Elisabetta Civetta

editore: Maggioli Editore

pagine: 300

60,00 54,00

Il bilancio di previsione 2014

di Elisabetta Civetta

editore: Maggioli Editore

pagine: 460

La presente opera in due volumi è dedicata al tema del bilancio di previsione 2014 e finalizzata all'analisi delle problematic
98,00 88,20

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.