Il tuo browser non supporta JavaScript!

FUORI SERVIZIO

Attenzione, controllare i dati.

Libri di Andrea Policari

Cooperative di lavoro e socio lavoratore

di Andrea Policari

editore: Maggioli Editore

pagine: 288

Il rapporto contrattuale che intercorre tra il socio e la cooperativa di lavoro è uno degli argomenti giuslavoristici più diba
39,00 35,10

Cooperative di lavoro e socio lavoratore

di Andrea Policari

editore: Maggioli Editore

pagine: 284

Il testo, dopo aver esposto la disciplina delle diverse tipologie di cooperativa di lavoro, analizza dettagliatamente ogni aspetto del rapporto socio-cooperativa, prestando particolare attenzione a quegli istituti, come ad esempio il ristorno, che ne caratterizzano l'aspetto più tipico, e che realizzano concretamente il "rapporto mutualistico", che è l'essenza del contratto. L'edizione tiene conto delle novità introdotte da: Decreto del fare (D.L. 21 giugno 2013, n. 69, convertito in Legge 9 agosto 2013, n. 98) in tema di obblighi di regolarità contributiva; Legge di riforma Giovannini (D.L. 28 giugno 2013, n. 76, convertito in Legge 9 agosto 2013, n. 99) in materia di apprendistato professionalizzante; Legge di stabilità 2014 (Legge 27 dicembre 2013, n. 147) sul regime IVA delle prestazioni di servizi sociosanitari; Jobs Act (D.L. 21 marzo 2014, n. 34, convertito in Legge 16 maggio 2014, n. 78), che ha ulteriormente semplificato le modalità di rilascio del D.u.r.c. per i contratti di appalto ed ha reintrodotto l'obbligatorietà della forma scritta, contestuale alla stipula del contratto di apprendistato, del piano formativo individuale. Su Cd-Rom, un formulario personalizzabile contenente 32 schemi di atti relativi alla vita e all'attività delle cooperative di lavoro.
39,00 35,10

Le società di comodo

di Andrea Policari

editore: Maggioli Editore

pagine: 222

La disciplina delle società di comodo, introdotta con la Legge n. 724/1994, è stata oggetto di continue modifiche. Il manuale intende chiarire il perimetro normativo e civilistico entro cui tali enti sono racchiusi, con particolare riferimento agli aspetti di maggior interesse, ovvero le fattispecie coinvolte, le cause di esclusione, il test di operatività e le conseguenze in caso di mancato superamento, l'interpello preventivo a cui tali società sono chiamate, al fine di ottenere la disapplicazione del regime previsto, il tutto alla luce della recente prassi applicativa in materia. Si passa poi ad analizzare gli aspetti tributari più attinenti a queste tipologie societarie, quali la residenza fiscale, la presunzione di esterovestizione ed il trasferimento di sede, il tutto con particolare riguardo ai riflessi in materia di IVA. L'edizione tiene conto delle ultimissime novità espresse dal Decreto semplificazione fiscale (D.Lgs. 21 novembre 2014, n. 175), dal Decreto internazionalizzazione delle imprese (D.Lgs. 14 settembre 2015, n. 147), dal Decreto attuativo della Delega fiscale, che ha previsto un nuovo interpello per le società di comodo(D.Lgs. 24 settembre 2015, n. 156), fino alla Legge di stabilità per il 2016 (Legge 28 dicembre 2015, n. 208) che ha previsto il cosiddetto "scioglimento agevolato delle società di comodo", ovvero la possibilità di assegnare o cedere ai soci gli immobili e i beni mobili registrati, usufruendo di importanti benefici fiscali.
34,00 30,60

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.