Il tuo browser non supporta JavaScript!

Attenzione, controllare i dati.

Risultati della ricerca

Spesometro 2013

pagine: 168

Il testo affronta in modo sistematico e operativo gli aspetti applicativi collegati al nuovo "Spesometro", il cui modello e relative istruzioni sono state rese disponibili in data 10 Ottobre 2013. Gli autori, oltre ad esporre la normativa e la prassi dell'Agenzia delle Entrate, trattano le casistiche particolari, che riguardano tutte le operazioni oggetto delle comunicazioni. L'esposizione viene continuamente accompagnata da esempi pratici e da tabelle riepilogative. Tra i temi analizzati si segnalano: il trattamento IVA delle operazioni con operatori residenti a San Marino; la disciplina delle operazioni con operatori residenti in Paesi fiscalità privilegiata; il momento rilevante nelle prestazioni di servizi nei rapporti con l'estero e la sua evoluzione nel tempo; il momento di effettuazione degli acquisti e delle cessioni e degli acquisti intracomunitari; le operazioni legate al turismo; il regime dei contribuenti minimi; l'utilizzabilità dei dati comunicati nell'accertamento sintetico. L'edizione è aggiornata con gli ultimi provvedimenti, risoluzioni e circolari ministeriali emessi sugli argomenti esaminati, tra cui si evidenzia il Provvedimento del Direttore dell'Agenzia delle Entrate del 5 novembre 2013, che va ad escludere e a rimodulare l'adempimento in capo ad enti pubblici e organismi di diritto pubblico.
22,00 19,80

Spesometro e nuovo accertamento sintetico

di Forte Nicola

pagine: 144

Con la riformulazione dell'art. 38 del D.P.R. n. 600/1973 è stata introdotta la presunzione in base alla quale tutto ciò che il contribuente spende deve essere "guadagnato" e dichiarato nello stesso anno. Questo testo costituisce una guida rapida e chiara per orientare i comportamenti di tutti coloro che devono dimostrare al Fisco che le spese da loro sostenute sono coerenti con i redditi dichiarati o con altre entrate che, legittimamente, non sono state dichiarate. L'analisi si rivolge, quindi: alla nuova comunicazione delle operazioni rilevanti ai fini dell'Iva, il c.d. "spesometro": chi è obbligato? Quando scatta l'adempimento? Quali sono le conseguenze?; All'evoluzione dell'attività di accertamento: come può l'acquisto di un'autovettura, di un immobile, di un'imbarcazione richiamare l'attenzione dell'Amministrazione finanziaria?; Al contraddittorio con gli Uffici dell'Agenzia delle Entrate: come dimostrare che l'acquisto della propria abitazione è avvenuto ricorrendo all'aiuto economico dei genitori?
22,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.