SPEDIZIONE GRATUITA per ordini sopra i 50 €

 

SERVIZIO CLIENTI 0541.628764 Lunedì - Venerdì / 8.30-17.30

Cerca nel Sito

Il processo civile telematico

Come depositare gli atti − Aggiornato al D.L. n. 90/2014 (G.U. n. 144 del 24 giugno 2014)

Contiene il software Consolle Avvocato Light

Con il contributo di Laura Beriotto − Presentazione di Floretta Rolleri

Dettagli

L'opera, aggiornata al D.L. n. 90 del 24 giugno 2014 (contenente, tra le altre, una serie di disposizioni per garantire l'effettività del processo telematico) illustra la nuova tipologia di processo sia sotto l'aspetto normativo che operativo. Gli Autori ne presentano le caratteristiche giuridiche e il funzionamento pratico del processo civile telematico.

Allegato al volume il codice di attivazione per poter utilizzare il software Consolle Avvocato® Light.

Disponibili sul portale www.processotelematico.maggioli.it le istruzioni per scaricare la Consolle Avvocato® Light.

Si tratta di uno strumento che permette all'avvocato di predisporre la busta telematica contenente atti e documenti da inviare agli Uffici Giudiziari e di consultare i Registri di Cancelleria.


Tra gli argomenti trattati:
- L'obbligatorietà del deposito telematico
- Le ricevute telematiche dell'Ufficio Giudiziario successive al deposito
- Il deposito della procura alle liti
- Alcune note sugli strumenti informatici e sulle dotazioni necessarie alla gestione del P.C.T.
- Documento informatico e firme elettroniche
- L'efficacia probatoria dei documenti informatici
- L'efficacia probatoria dei documenti informatici sottoscritti con firma elettronica avanzata, qualificata o digitale
- La posta elettronica certificata
- L'obbligo per i professionisti iscritti ad un Ordine
- L'elezione del domicilio informatico nel processo civile
- L'indicazione dell'indirizzo di posta elettronica certificata negli atti processuali
- L'indicazione della posta elettronica certificata nel ricorso in Cassazione
- Il deposito degli atti processuali e dei documenti da parte dei difensori tramite modalità informatica
- Le notifiche in proprio degli avvocati tramite p.e.c.




Requisiti hardware e software

- Sistema operativo: OSX 10.7 o superiore - WIN XP o superiore Java v.6 o superiore 2 GB di RAM
- Browser: Internet
- Programma capace di editare documenti in formato RTF (es. Microsoft Word) e di visualizzare documenti in formato PDF (es. Acrobat Reader)

Ulteriori informazioni
Pagine 240
Nr di edizione 1
Isbn 8891606162
Editore Maggioli Editore
Autore Andrea Sirotti Gaudenzi, Glauco Riem
Anno Edizione 2014
ean 9788891606167
Formato 17x24
Mese Edizione Luglio
Spesso acquistati insieme

Back to top