SPEDIZIONE GRATUITA per ordini sopra i 50 €

 

SERVIZIO CLIENTI 0541.628764 Lunedì - Venerdì / 8.30-17.30

 

Dal 29 Luglio al 24 di Agosto le spedizioni potrebbero subire dei ritardi a causa della chiusura estiva

Cerca nel Sito

Compendio di Diritto commerciale

Riferimenti dottrinali e giurisprudenziali

Dettagli

La quinta edizione del volume, accanto ad una trattazione completa e sistematica di tutti i profili istituzionali del diritto commerciale, dà conto dei più recenti interventi normativi che hanno interessato la materia, tra i quali spiccano:
&bull. la L. 24 dicembre 2012, n. 228 (legge di stabilità 2013), con cui sono state apportate alcune modifiche in materia fallimentare.
&bull. la L. 17 dicembre 2012, n. 221 (di conversione del D.L. 179/2012, cosiddetto decreto sviluppo bis), che ha introdotto nel nostro ordinamento una nuova disciplina organica per promuovere la nascita e la crescita di imprese innovative nel settore tecnologico (cd. start-up innovative), con l'obiettivo di rilanciare la competitività del nostro sistema imprenditoriale. ha introdotto profonde modifiche alla disciplina della comunicazione degli atti nelle procedure concorsuali, rendendo obbligatorio l'uso della posta elettronica certificata (Pec) in modo da velocizzare le comunicazioni e contenere i costi. ha altresì provveduto ad una riforma integrale della composizione delle crisi da sovraindebitamento, disciplinata dalla L. 3/2012, individuando un procedimento specificamente destinato al consumatore-persona fisica.
&bull. la L. 7 agosto 2012, n. 134 (di conversione del D.L. 83/2012, cosiddetto decreto sviluppo), che ha introdotto, accanto a quella ordinaria e a quella semplificata, una nuova forma di s.r.l., ovvero a capitale ridotto, e ha apportato importanti modifiche alla disciplina del concordato preventivo e degli accordi di ristrutturazione, nell'ottica di farne uno strumento più efficace per la soluzione delle crisi di impresa.
&bull. il D.Lgs. 22 giugno 2012, n. 123, che ha previsto una serie di semplificazioni procedurali per le fusioni e le scissioni al fine di ridurre gli obblighi informativi e documentali collegati a tali operazioni societarie.
&bull. il D.Lgs. 18 giugno 2012, n. 91, che ha modificato ed integrato il D.Lgs. 27/2010, di attuazione della direttiva azionisti, incidendo anche su alcune disposizioni del codice civile per rimediare alle criticità emerse nel funzionamento di alcuni istituti e agevolare l'operatività del nuovo assetto normativo.

Ulteriori informazioni
Pagine 560
Nr di edizione 5
Isbn 8838781796
Editore Maggioli Editore
Autore Anna Costagliola
Anno Edizione 2013
ean 9788838781797
Formato 15x21
Mese Edizione Giugno
Spesso acquistati insieme

Back to top